Di seguito sono descritti i termini e le condizioni ai quali i fornitori terzi, diversi dal titolare dell’applicazione, offrono agli utenti l’accesso ai propri prodotti disponibili sul sito web e sull’applicazione www.e-village.it.

Il titolare dell’applicazione non è parte del rapporto che verrà instaurato tra utenti e fornitore terzo.

 

  • Definizioni

Per consentire una completa comprensione e accettazione dei presenti termini e condizioni, i seguenti termini, al singolare e al plurale, avranno il significato di seguito indicato:

  • Titolare: Accentness S.r.l.s., con sede legale in Via Fano 54, partita IVA 03483370544, PG – 292425 , indirizzo e-mail info@accentness.com, indirizzo PEC accentness@pec.it;
  • Applicazione: il sito web e l’applicazione www.e-village.it, gestito dal Titolare, che offre una piattaforma di e-marketplace per l’acquisto di beni e servizi vari;
  • Prodotti: i prodotti e/o servizi offerti tramite l’Applicazione;
  • Fornitore Terzo: la persona fisica o giuridica che, agendo nell’esercizio della propria attività imprenditoriale commerciale, artigianale o professionale, vende e/o fornisce i Prodotti tramite l’Applicazione;
  • Utente: il soggetto che accede all’Applicazione, senza distinzione di natura giuridica e finalità perseguita, interessato ai prodotti offerti tramite l’Applicazione;
  • Consumatore: persona fisica che agisce per scopi estranei rispetto all’attività imprenditoriale commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta;
  • Condizioni: il presente contratto che disciplina la vendita o l’erogazione dei Prodotti offerti tramite l’Applicazione sia tramite tecniche di comunicazione a distanza sia senza l’ausilio di queste.

 

  • Stipulazione, conclusione ed efficacia delle Condizioni

Il contratto di acquisto dei Prodotti si conclude mediante l’esatta compilazione e l’invio del modulo di ordine. Tale modulo riporta gli estremi dell’ordinante e dell’ordine, il prezzo del Prodotto acquistato, gli eventuali ulteriori oneri accessori, le modalità e i termini di pagamento, i tempi per la prestazione del Prodotto, l’indirizzo ove il Prodotto verrà consegnato, i tempi della consegna e l’esistenza del diritto di recesso nonché il consenso al trattamento dei dati personali.

Nel momento in cui il Fornitore Terzo riceve dall’Utente l’ordine provvede all’invio di una e-mail di conferma oppure alla visualizzazione di una pagina web di conferma e riepilogo dell’ordine.

Le Condizioni non si considerano efficaci fra le parti in difetto di quanto indicato al punto precedente.

Il Fornitore Terzo potrà modificare o semplicemente aggiornare, in tutto o in parte, le presenti Condizioni. L’Utente prende atto e accetta che eventuali modifiche alle presenti Condizioni si applicheranno agli ordini inviati dagli Utenti dopo la data di comunicazione di modifica delle Condizioni. L’Utente è pertanto invitato a visionare le Condizioni ad ogni accesso all’Applicazione e si consiglia di stamparne una copia per future consultazioni.

 

  • Acquisti sull’Applicazione

L’acquisto di uno o più Prodotti tramite l’Applicazione è consentito sia a Utenti che rivestano la qualità di Consumatori, sia a Utenti che non rivestano tale qualità.

Ai sensi dell’art. 3, I comma, lett. a) del D. lgs. 206/2005 (“Codice del Consumo”) si ricorda che rivestono la qualità di Consumatori le persone fisiche che, in relazione all’acquisto dei Prodotti, agiscono per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, professionale o artigianale eventualmente svolta.

Alle persone fisiche l’acquisto è consentito solo a condizione che esse abbiano compiuto gli anni diciotto.

Il Fornitore Terzo si impegna a descrivere e a presentare i Prodotti venduti sull’Applicazione nel miglior modo possibile. Ciononostante potrebbero evidenziarsi alcuni errori, imprecisioni o piccole differenze tra l’Applicazione e il Prodotto reale. Inoltre, le eventuali fotografie dei Prodotti presenti sull’Applicazione non costituiscono elemento contrattuale, in quanto solo rappresentative.

L’Utente attribuisce espressamente al Fornitore Terzo la facoltà di accettare anche solo parzialmente l’ordine effettuato (per esempio nel caso in cui non vi sia la disponibilità di tutti i Prodotti ordinati). In tal caso il contratto si intenderà perfezionato relativamente ai Prodotti effettivamente venduti.

Il Fornitore Terzo si riserva la facoltà di rifiutare un ordine:

  • quando il Prodotto non è disponibile;
  • quando viene negata l’autorizzazione all’addebito del costo del Prodotto all’Utente;
  • quando al momento dell’acquisto viene indicato un prezzo evidentemente errato e riconoscibile come tale. In tal caso, l’Utente sarà contattato dal Servizio Clienti per essere informato e riceverà il rimborso relativo alla transazione effettuata.

 

  • Prezzi e pagamenti

Il Fornitore Terzo si riserva la facoltà di modificare, in qualsiasi momento, il prezzo dei Prodotti e le eventuali spese di spedizione degli stessi. Resta inteso che le eventuali modifiche non pregiudicheranno in alcun caso i contratti già conclusi prima della modifica.

I prezzi di vendita dei Prodotti sono comprensivi di IVA, se dovuta; ogni altra eventuale imposta e/o costo di spedizione a carico dell’Utente sarà indicato prima della conferma dell’acquisto.

L’Utente si impegna a pagare il prezzo del Prodotto acquistato nei tempi e modi indicati nell’Applicazione e a comunicare tutti i dati necessari a rendere possibile la corretta fornitura dei Prodotti.

Ogni eventuale rimborso all’Utente verrà tempestivamente accreditato mediante una delle modalità proposte dal Fornitore Terzo e scelta dall’Utente e, in caso di esercizio del diritto di recesso, al massimo entro 30 giorni dalla data in cui il Fornitore Terzo è venuto a conoscenza del recesso stesso.

L’Applicazione utilizza strumenti terzi per l’elaborazione dei pagamenti e non entra in alcun modo in contatto con i dati di pagamento forniti (numero delle carte di credito, nome dei titolari, password, etc.).

Qualora tali strumenti terzi dovessero negare l’autorizzazione al pagamento, il Fornitore Terzo non potrà fornire i Prodotti e non sarà responsabile per un eventuale ritardo o per una mancata consegna.

 

  • Fatturazione

All’Utente che desideri ricevere la fattura saranno richiesti i dati per la fatturazione. Per l’emissione della fattura faranno fede le informazioni fornite dall’Utente che egli dichiara e garantisce essere rispondenti al vero, rilasciando al Fornitore Terzo ogni più ampia manleva al riguardo.

 

  • Modalità di consegna di Prodotti materiali

Per Prodotto materiale si intende qualsiasi bene mobile o bene digitale fornito su un supporto materiale offerto tramite l’Applicazione.

I Prodotti materiali ordinati saranno recapitati all’Utente presso l’indirizzo indicato da questi indicato con le modalità scelte dall’Utente o indicate nell’Applicazione al momento dell’acquisto. La consegna avverrà nei termini indicati nella conferma dell’ordine.

All’atto del ricevimento, l’Utente è tenuto a verificare la conformità del Prodotto consegnato con l’ordine effettuato; solo dopo tale verifica si dovrà procedere alla sottoscrizione dei documenti di consegna, fatto salvo il diritto di recesso.

Qualora un ordine dovesse superare la quantità esistente nel magazzino, il Fornitore Terzo, tramite e-mail, renderà noto all’Utente se il bene non sia più prenotabile ovvero quali siano i tempi di attesa per ottenere il Prodotto scelto, chiedendo se intende confermare l’ordine o meno.

Il Fornitore Terzo non assume alcuna responsabilità per il ritardo o la mancata consegna del Prodotto imputabile a cause di forza maggiore quali incidenti, esplosioni, incendi, scioperi e/o serrate, terremoti, alluvioni ed altri similari eventi che impedissero, in tutto o in parte, di dare esecuzione nei tempi concordati.

Il Fornitore Terzo non sarà responsabile nei confronti di alcuna parte o di terzi in merito a danni, perdite e costi subiti a seguito della mancata esecuzione del contratto per le cause sopra citate, avendo l’Utente diritto soltanto alla restituzione del prezzo eventualmente corrisposto.

 

  • Modalità di esecuzione di Prodotti digitali e/o servizi

Per Prodotto digitale si intende qualsiasi bene in formato digitale non fornito su un supporto materiale.

Per servizio si intende l’impegno a svolgere una determinata prestazione in favore e/o per conto dell’Utente.

Il Fornitore Terzo provvederà a fornire i Prodotti (prodotti digitali e/o servizi) all’Utente, con le modalità e nel termine da questi scelti o indicati sull’Applicazione o nella conferma dell’ordine. Nel caso in cui il Fornitore Terzo non sia in grado di fornire il Prodotto entro il termine previsto, ne verrà dato tempestivo avviso tramite e-mail all’Utente, con l’indicazione di quando si prevede di poter fornire il Prodotto o dare inizio alla prestazione o delle ragioni che rendono la prestazione stessa definitivamente impossibile.

Qualora l’Utente non intenda accettare il nuovo termine o la prestazione sia divenuta impossibile, potrà chiedere il rimborso che verrà accreditato tempestivamente mediante una delle modalità proposte dal Fornitore Terzo e scelta dall’Utente e, in caso di esercizio del diritto di recesso, al massimo entro 30 giorni dalla data in cui il Fornitore Terzo è venuto a conoscenza del recesso stesso.

Fatto salvo quanto specificamente previsto a carico del Fornitore Terzo nei precedenti punti, da intendersi qui espressamente richiamati, lo stesso si impegna a fornire il Prodotto con la massima diligenza, buona fede e correttezza.

 

  • Diritto di recesso di Prodotti materiali

L’Utente che riveste la qualità di consumatore e che per qualsiasi ragione non si ritenesse soddisfatto dell’acquisto effettuato di Prodotti materiali ha diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo entro il termine di 14 giorni a decorrere dalla data di consegna del Prodotto.

Resta inteso che il diritto di recesso di cui al paragrafo precedente è escluso nei seguenti casi:

  • fornitura di Prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati;
  • fornitura di Prodotti che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente;
  • fornitura di Prodotti sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna;
  • fornitura di Prodotti che, dopo la consegna, risultano, per loro natura, inscindibilmente mescolati con altri beni;
  • fornitura di registrazioni audio o video sigillate o di software informatici sigillati che sono stati aperti dopo la consegna;
  • fornitura di giornali, periodici e riviste ad eccezione dei contratti di abbonamento per la fornitura di tali pubblicazioni;
  • fornitura di Prodotti il cui prezzo è legato a fluttuazioni nel mercato finanziario che il professionista non è in grado di controllare e che possono verificarsi durante il periodo di recesso;
  • contratti conclusi in occasione di un’asta pubblica.

Al fine di recedere dal contratto, l’Utente dovrà inviare una comunicazione scritta all’indirizzo e-mail supporto@e-village.it. L’Utente sarà informato delle modalità concernenti la restituzione del Prodotto. L’invio della comunicazione potrà validamente essere sostituito dalla restituzione del Prodotto acquistato, purché nei medesimi termini. Farà fede fra le parti la data di consegna all’ufficio postale o allo spedizioniere.

In caso di recesso, il Fornitore Terzo rimborserà i pagamenti ricevuti dall’Utente nonché le spese di consegna senza indebito ritardo e, comunque, entro e non oltre 30 giorni dal giorno in cui l’Utente ha comunicato al Fornitore Terzo di voler recedere dal contratto.

Il Fornitore Terzo rimborserà l’Utente nelle stesse modalità di pagamento utilizzate dall’Utente per l’acquisto online.

L’Utente deve restituire i Prodotti a proprie spese, salvo che il Fornitore Terzo non accetti di accollarsele, senza indebito ritardo e in ogni caso entro il termine di 14 giorni dalla data in cui ha comunicato al Fornitore Terzo la sua decisione di recedere.

L’Utente è responsabile dell’integrità del Prodotto fin tanto che lo stesso bene si trova in suo possesso e dovrà adottare tutte le misure adeguate al fine di preservare il Prodotto e fare tutto il possibile affinché il Prodotto sia restituito nelle migliori condizioni possibili, compreso l’imballo originale non danneggiato, i manuali di istruzioni, gli accessori, eventuali articoli separati e qualsiasi altro componente. Il Prodotto non deve essere stato oggetto di manipolazione diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento del Prodotto.

Il Fornitore Terzo non prenderà in considerazione richieste di restituzione nel caso in cui il Prodotto restituito risulti malfunzionante a causa di utilizzo improprio, negligenza, danni o alterazioni fisiche, estetiche o superficiali, manomissioni o manutenzione impropria o usura e logorio.

 

  • Diritto di recesso di Prodotti digitali e/o servizi

L’Utente che per qualsiasi ragione non si ritenesse soddisfatto dell’acquisto effettuato di Prodotti digitali (non forniti su un supporto materiale) o di servizi può recedere dal contratto entro il termine di 14 giorni decorrenti dal giorno di conclusione del contratto, inviando una comunicazione scritta all’indirizzo e-mail supporto@e-village.it, includendo gli estremi identificativi necessari ad individuare l’acquisto.

L’Utente prende atto ed accetta di perdere il diritto di recesso relativamente:

  • ai contratti di servizi dopo la completa prestazione del servizio, se l’esecuzione è iniziata con l’accordo espresso del consumatore e con l’accettazione della perdita del diritto di recesso a seguito della piena esecuzione del contratto;
  • ai Prodotti digitali, se l’esecuzione è iniziata con l’accordo espresso del consumatore e con la sua accettazione del fatto che in tal caso avrebbe perso il diritto di recesso.

Qualora l’Utente decida di recedere entro il termine di cui sopra, il Fornitore Terzo rimborserà tutti i pagamenti ricevuti dall’Utente senza indebito ritardo e, comunque entro e non oltre 30 giorni dal giorno in cui l’Utente ha comunicato di voler recedere dal contratto.

Il Fornitore Terzo rimborserà il prezzo del Prodotto nelle stesse modalità di pagamento utilizzate dall’Utente.

 

  • Modulo facoltativo per esercitare il diritto di recesso

Facoltativamente, l’Utente può recedere utilizzando il seguente modulo, che dovrà essere compilato in ogni sua parte e inviato all’indirizzo e-mail supporto@e-village.it prima della scadenza del periodo di recesso:

 Con la presente, comunico il recesso dal contratto di vendita o fornitura relativo al seguente

prodotto ________________________________________________
Ordine numero ________________________________________________
Ordinato il ________________________________________________
Nome e Cognome ________________________________________________
Indirizzo ________________________________________________
E-mail associata all’account ________________________________________________
Data ________________________________________________

 

  • Garanzia di conformità

Tutti i Prodotti che rientrino nella categoria di “beni di consumo”, così come disciplinati dall’art. 128, 2° comma del Codice del Consumo, venduti tramite l’Applicazione sono coperti dalla garanzia legale di conformità prevista dagli artt. 128-135 del Codice del Consumo.

La garanzia legale di conformità è riservata ai Consumatori. Essa, pertanto, trova applicazione, solo agli Utenti che hanno effettuato l’acquisto tramite l’Applicazione per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta.

A coloro che hanno acquistato sull’Applicazione e che non rivestano la qualità di Consumatori saranno applicate le garanzie per i vizi della cosa venduta, la garanzia per difetto di qualità promesse ed essenziali e le altre garanzie previste dal codice civile con i relativi termini, decadenze e limitazioni (artt.1490 e ss. c.c.).

Il difetto di conformità che si manifesti entro 24 mesi dalla data di consegna del Prodotto deve essere denunciato entro i 2 mesi successivi dalla data della scoperta del difetto.

Salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro sei mesi dalla consegna del Prodotto esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del Prodotto o con la natura del difetto di conformità. Dopo i sei mesi, sarà l’Utente a dover fornire la prova che il danno non è stato originato da un utilizzo erroneo o improprio del Prodotto.

Ai sensi dell’art. 130 del Codice del Consumo, in caso di difetto di conformità del Prodotto l’Utente ha diritto al ripristino della conformità del Prodotto, senza spese. A tal fine, l’Utente può normalmente scegliere tra la riparazione del Prodotto o la sua sostituzione. Tale diritto di scelta non potrà essere esercitato se il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso. Inoltre l’Utente ha diritto ad una riduzione adeguata del prezzo o alla risoluzione del contratto, solo qualora ricorra una delle seguenti situazioni: i) la riparazione e la sostituzione sono impossibili o eccessivamente onerose; ii) il Fornitore Terzo non ha provveduto alla riparazione o sostituzione entro un termine congruo; iii) la sostituzione o la riparazione hanno arrecato notevoli inconvenienti al consumatore.

Qualora l’Utente intenda usufruire dei rimedi previsti dalla garanzia legale che accompagna i Prodotti, dovrà inviare una comunicazione scritta all’indirizzo e-mail supporto@e-village.it. Il Fornitore Terzo darà tempestivo riscontro alla comunicazione del presunto difetto di conformità e indicherà all’Utente la specifica procedura da seguire, anche tenendo conto della categoria merceologica cui il Prodotto appartiene e/o del difetto denunciato.

 

  • Diritti di Proprietà Industriale e Intellettuale

Il Fornitore Terzo dichiara di essere titolare e/o licenziatario di tutti i diritti di proprietà intellettuale relativi ai Prodotti disponibili sull’Applicazione.

Le presenti Condizioni non concedono all’Utente alcuna licenza d’uso relativa a singoli contenuti e/o materiali ivi disponibili, se non diversamente disciplinato.

Tutti i marchi, figurativi o nominativi e tutti gli altri segni, nomi commerciali, marchi di servizio, marchi denominativi, denominazioni commerciali, illustrazioni, immagini, loghi che appaiono nell’Applicazione sono e rimangono di titolarità del Fornitore Terzo o dei suoi licenziatari e sono protetti dalle leggi vigenti sui marchi e dai relativi trattati internazionali.

Eventuali riproduzioni in qualunque forma dei testi esplicativi e dei contenuti dell’Applicazione, qualora non autorizzate, saranno considerate violazioni del diritto proprietà intellettuale ed industriale del Fornitore Terzo.

 

  • Limitazione della Responsabilità

Il Fornitore Terzo non potrà ritenersi responsabile verso l’Utente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete internet al di fuori del controllo proprio o di suoi sub-fornitori.

Il Fornitore Terzo non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dall’Utente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili, avendo l’Utente diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto e degli eventuali oneri accessori sostenuti.

Il Fornitore Terzo non assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento e illecito che possa essere fatto da parte di terzi, delle carte di credito, assegni e altri mezzi di pagamento, all’atto del pagamento dei servizi acquistati, qualora dimostri di aver adottato tutte le cautele possibili in base alla miglior scienza ed esperienza del momento e in base alla ordinaria diligenza.

L’Utente si impegna a mantenere indenne e a manlevare il Fornitore Terzo (nonché le eventuali società dallo stesso controllate o affiliate, i suoi rappresentanti, collaboratori, consulenti, amministratori, agenti, licenziatari, partner e dipendenti), da qualsiasi obbligo o responsabilità, incluse le eventuali spese legali sostenute per difendersi in giudizio, che dovessero sorgere a fronte di danni provocati ad altri Utenti o a terzi, in relazione ai Contenuti caricati o alla violazione dei termini di legge o dei termini delle presenti Condizioni.

Pertanto, il Fornitore Terzo non sarà responsabile per:

  • eventuali perdite che non siano conseguenza diretta della violazione del contratto da parte del Fornitore Terzo;
  • ogni perdita di opportunità commerciale e qualsiasi altra perdita, anche indiretta, eventualmente subita dall’Utente (quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, perdite commerciali, perdita di ricavi, introiti, profitti o risparmi presunti, perdita di contratti o di relazioni commerciali, perdita della reputazione o del valore di avviamento, etc.);
  • errato o inidoneo utilizzo dell’Applicazione da parte degli Utenti o di terzi;
  • l’emissione di documenti fiscali errati a causa di errori relativi ai dati forniti dall’Utente, essendo quest’ultimo l’unico responsabile del corretto inserimento.

In nessun caso il Fornitore Terzo potrà essere ritenuto responsabile per una somma superiore al doppio del costo pagato dall’Utente.

 

  • Forza maggiore

Il Fornitore Terzo non potrà essere considerato responsabile per il mancato o ritardato adempimento delle proprie obbligazioni, per circostanze al di fuori del controllo ragionevole del Fornitore Terzo dovuti ad eventi di forza maggiore o, comunque, ad eventi imprevisti ed imprevedibili e, comunque, indipendenti dalla volontà quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, guasti o interruzioni alle linee telefoniche o elettriche, alla rete internet e/o comunque ad altri strumenti di trasmissione, indisponibilità di siti web, scioperi, eventi naturali, virus ed attacchi informatici, interruzioni nell’erogazione di prodotti, servizi o applicazioni di terze parti.

L’adempimento delle obbligazioni da parte del Fornitore Terzo si intenderà sospeso per il periodo in cui si verificano eventi di forza maggiore.

Il Fornitore Terzo compirà qualsiasi atto in suo potere al fine di individuare soluzioni che consentano il corretto adempimento alle proprie obbligazioni nonostante la persistenza di eventi forza maggiore.

 

  • Collegamento a siti di terzi

L’Applicazione potrebbe contenere collegamenti a siti di terzi. Il Fornitore Terzo non esercita alcun controllo su di essi e, pertanto, non è in alcun modo responsabile per i contenuti di questi siti.

Alcuni di questi collegamenti potrebbero rinviare a siti di terzi che forniscono servizi attraverso l’Applicazione. In questi casi, ai singoli servizi si applicheranno le condizioni generali per l’uso del sito e per la fruizione del servizio predisposte dai terzi, rispetto alle quali il Fornitore Terzo non assume alcuna responsabilità.

 

  • Rinuncia

Nessuna rinuncia da parte di ciascuna parte ad un articolo delle presenti Condizioni sarà efficace a meno che non sia espressamente dichiarato di essere una rinuncia e venga comunicata per iscritto.

 

  • Invalidità di singole clausole

Qualora una qualsiasi disposizione delle presenti Condizioni risultasse illegale o non valida, essa non verrà considerata come parte delle Condizioni e questo non influirà sulle disposizioni rimanenti che continueranno ad essere valide nella misura massima consentita dalla legge.

 

  • Privacy

I dati personali dell’Utente saranno trattati dal Fornitore Terzo nel rispetto della normativa vigente e dei connessi obblighi.

Il Fornitore Terzo agisce come incaricato al trattamento dei dati, con nomina da parte del Titolare dell’Applicazione (Titolare del trattamento dei dati), vale a dire che il trattamento dei dati personali dell’Utente viene effettuato con finalità coincidenti. La tutela e il trattamento dei dati personali da parte: del Titolare dell’Applicazione e del Fornitore Terzo, avverrà in conformità all’Informativa Privacy.

 

  • Legge applicabile e foro competente

Le presenti Condizioni e tutte le controversie in merito ad esecuzione, interpretazione e validità sono soggette alla legge italiana e alla competenza esclusiva del tribunale del luogo in cui ha sede il Fornitore Terzo.

Qualora l’Utente sia consumatore ai sensi dell’art 3 del Codice del Consumo, la competenza territoriale inderogabile è del giudice del luogo di residenza o di domicilio del consumatore stesso, se ubicati nel territorio dello Stato Italiano, salva la facoltà per l’utente-consumatore di adire un giudice diverso da quello del “foro del consumatore” ex art. 66 bis del Codice del Consumo, competente per territorio secondo uno dei criteri di cui agli artt. 18, 19 e 20 del codice processuale civile.

 

  • Risoluzione delle controversie online per i consumatori

L’Utente Consumatore residente in Europa deve essere a conoscenza del fatto che la Commissione Europea ha istituito una piattaforma online che fornisce uno strumento di risoluzione alternativa delle controversie. Tale strumento può essere utilizzato dall’Utente Consumatore per risolvere in via non giudiziale ogni controversia relativa a e/o derivante da contratti di vendita di beni e fornitura di servizi stipulati in rete. Di conseguenza, l’Utente Consumatore può usare tale piattaforma per la risoluzione di ogni disputa nascente dal contratto stipulato online. La piattaforma è chiamata Risoluzione online delle controversie, disponibile sui siti della Comunità Europea.

 

Data Aggiornamento 23/05/2019